venerdì 28 giugno 2013

hiromi uehara concerto a Cagliari

Sarà qui il 2 Agosto :) e io non ci potrò andare , dovrei partire in crociera il 3 :( uff per chi non la conoscesse : Nell’ambito della rassegna “La notte dei poeti” giunta ormai alla sua trentesima edizione, fa il suo esordio il Nora Jazz Festival (1-4 agosto). L’artista della terza serata è Hiromi «Amo Bach, Oscar Peterson e Franz Liszt; ma anche Ahmad Jamal e Sly & the Family Stone, Dream Theater e King Crimson. Sportivi come Carl Lewis e Michael Jordan sono mia grandissima fonte di ispirazione: fondamentalmente, mi sento ispirata da chiunque abbia grande, grande energia.» La più evidente particolarità di questa giovane artista è la capacità di fondere jazz e free jazz tradizionale con elettronica e sonorità orientali. Secondo la critica “La pianista ha tecnica tocco diteggiatura e indipendenza delle mani fenomenali (…) ed è irruente al punto da raddoppiare la durata della Rapsody in blue di Gershwin e da trasformare la parte in solo del suo concerto in una serie di cavalcate frenetiche, segno di straordinaria bravura”. Hiromi ha conquistato la comunità jazz con il suo album l’esordio Another Mind al punto che in Giappone ha venduto 100 mila copie e ricevuto l’Album of the Year dalla RIAJ (Recording Industry Association of Japan).Il secondo album Brain, ha ricevuto nel 2004 il premio Horizon ai Surround Music Awards, il premio New Star dal Swing Journal, l’album d’oro da Jazz Life, il Best Japanese Jazz Album da HMV Japan, e il premio miglior artista giapponese del Japan Music Pen Club, club di giornalisti di musica jazz e classica. Brain è stato Album dell’anno dai lettori del Swing Journal nel 2005. Nel 2006 Hiromi ha vinto il Best Jazz Act ai Boston Music Awards e il premio Rising Star al Guinness Jazz Festival. Ha vinto i premi Jazzman of the Year, Pianist of the Year e Album of the Year attribuitole dai lettori giapponesi del Swing Journal per Spiral. Teatro Romano di Nora 2 agosto ore 22
Posta un commento