lunedì 9 febbraio 2015

Nagasaki

Nobuko è la mia nuova amica Giapponese vive a Nagasakimi ha mandato qualche foto che vi riporto e colgo dell'occasione per parlarvi della sua città. Nagasaki si estende al centro di una lunga baia, che rappresenta il miglior porto naturale dell'isola di Kyūshū, nel sud del Giappone. L'area residenziale e commerciale della città è stata costruita su un piccolo territorio pianeggiante, al limite della baia. Due fiumi, separati da uno sperone roccioso, formano le due valli principali lungo le quali si distende la città. L'area più densamente edificata è limitata dalla conformazione territoriale a circa 6 km quadrati. È stata la città che ha maggiormente risentito dell'influenza europea nel Giappone medievale. Durante l'era Meiji, divenne il centro del Cattolicesimo giapponese. La città ospitava tra l'altro le fabbriche di armi e le acciaierie della Mitsubishi[1] e fu scelta come secondo bersaglio sul quale gli Stati Uniti sganciarono la bomba atomica chiamata Fat Man, durante la Seconda guerra mondiale, il 9 agosto 1945. ( wiki) Volevo postare altre immagini di Nagasaki , ma è incredibile percando le immagini trovo solo quelle del disastro della bomba nucleare :(

martedì 27 gennaio 2015

Namie Namuro

Per natale mi è stato regalato il cd di Namie Amuro. il titolo del singolo BRIGHTER DAY , davvero molto carino vi posto il video non parlo di Namie perchè ho già pubblicato un post. Fatemi sapere che ne pensate dopo averlo visto . Ciao Ciao

sabato 24 gennaio 2015

caramelle Morinaga

Mi arrivano spesso delle caramelle bellissime dal Giappone a tema con tanti personaggi manga o altro . Controllando bene la marca è sempre la stessa Morinaga ho cercato un pò di info ed ho scoperto che è una marca molto famosa con una storia importante che vi riporto Nel lontano 1930, un intraprendente produttore giapponese di caramelle di nome Taichiro Morinaga si impegnò per realizzare un nuovo tipo di gomma da masticare. In Giappone a quell’epoca, ma anche oggi, gettare il cibo dalla bocca era considerato un gesto di cattiva educazione, così, per fare della gomma da masticare un consumo culturalmente accettabile, volle creare una caramella gommosa simile a una chewing-gum, ma che potesse anche essere ingerita come un qualsiasi altro alimento. Fortunatamente Morinaga aveva l’abilità di realizzare prodotti eccezionali: insieme ad alcuni geniali esperti nella produzione di caramelle mise a punto una struttura unica e la combinò a un sapore naturale di fragola: così nacque il Chewlets nel 1931, una caramella speciale sotto molti aspetti, unica nel suo genere per la sua consistenza morbida, cremosa e gommosa. Dopo i terribili eventi della Seconda Guerra Mondiale, Tachiro Morinaga dovette ricostruire la società da zero. Nel 1975, dopo molto lavoro, il Chewlets venne reintrodotto sul mercato come la meravigliosa caramella dal sapore fruttato ora nota con il nome di HI-CHEW. Da allora HI-CHEW è diventata un’icona culturale in Giappone e ad oggi sono stati creati più di 131 gusti diversi. HI-CHEW è stata da subito il prodotto più venduto fin dalla sua introduzione in Giappone e oggi si trova nei supermercati e negozi di alimentari di tutta la nazione. Realizzata con tecnologia avanzata, HI-CHEW ha un gusto unico e un fascino universale ed è per questo ritenuta un prodotto chiave strategico da offrire ai clienti di tutto il mondo. HI-CHEW è apparsa inizialmente sui mercati asiatici di Cina, Taiwan, Hong Kong, Corea, Tailandia e Singapore, per poi varcare i confini del continente asiatico affermandosi con grande successo negli Stati Uniti, in Australia e Nuova Zelanda. Oggi, forte della sua crescente popolarità globale, la sua introduzione in Italia rappresenta la testa di ponte per un’affermazione europea che è alla portata di questo prodotto unico nel suo genere e per questo vincente. Queste sono le ultime che hanno mandato a me gusto banana e mandarino , ottime sembrano le nostre fruitella ma più saporite e succose :) Ma c'è ne sono davvero tante su internet ne ho trovato di tutti i tipi vi metto quelle che mi piacciono di più

venerdì 23 gennaio 2015

sabato 17 gennaio 2015

regali gattosi

I regali più belli sono quelli che riguardano i gatti , e io rimango felice ancor di più quando arrivano dal Giappone Grazie Hiroe :)