martedì 31 gennaio 2012

ENKA

Questa è facile , io associo la parola enka a Marrabbio di kiss me licia lui era proprio fissato , ecco perchè non accettava la musica dei Bee Hive ahahah Ma ora parliamo seriamente . Già sappiamo che trattasi di musica popolare giapponese , come da noi può essere la musica napoletana . Il termine enka si riferisce a due diversi stili della musica giapponese. Il primo nacque nel periodo Meiji (1868–1912) e fu in voga fino al periodo Taisho (1912-1926). Il secondo, al quale generalmente ci si riferisce usando il termine enka oggi, è un tipo di musica popolare più melodrammatica. La parola enka (演歌 - da 演 en performance, intrattenimento, e 歌 ka canzone) nacque nel periodo Meiji, forse con influenze o origini coreane e cinesi. Nacque come forma di musica per esprimere dissenso politico, ma perse presto queste caratteristiche per diventare una forma di musica legata a temi come l'amore, la perdita (dell'amore), la solitudine, le difficoltà della vita, e anche suicidio e morte. L'enka è la prima forma musicale che unisce la scala pentatonica giapponese con le armonie occidentali. Probabilmente la più famosa cantante di enka è Hibari Misora (1937-1989), anche detta la "Regina dell'Enka" e la "Regina di Showa", dal periodo Showa (1926-1989) durante il quale visse ed ebbe successo.
Posta un commento