venerdì 18 giugno 2010

Onigiri

Altro grande classico della cucina Giapponese sono gli Onigiri

Presenti in tutti i cartoni animati che abbiamo visto :)

Quando ero più piccola pensavo fossero dolci perchè venivano mangiati anche come snack .

Quando sono stata a Osaka in treno mi capitava spesso di vedere degli studenti mangiarli
come noi mangiamo le merendine , a differenza che non sono dolci , e sono insipidi

Qui sotto ho riportato la ricetta classica

Sono molto semplici da fare , guardate come sono veduti bene a mia sorella :)

 ONIGIRI

Ingredienti :

riso

sale

alghe Nori ( alghe giapponesi )

furikake ; pezzettini di cibo saporito ed essiccato da spargere sul riso. Ce ne sono di vari tipi; semi di sesamo e sale,
 pezzi di salmone salato, tonno secco tagliato sottilmente e saporito (si chiama "okaka") ecc. pezzettini di cibo saporito
ed essiccato da spargere sul riso. Ce ne sono di vari tipi; semi di sesamo e sale, pezzi di salmone salato, tonno secco tagliato
 sottilmente e saporito (si chiama "okaka") ecc.

 Non deve mancare la pentola a vapore


Preparate il riso, modalità a vapore quindi se mettiamo 1/2 di riso il restante 2/2 sarà d'acqua. Fate evaporare tutta l'acqua
ed il riso è pronto. Ora siamo pronti per preparare gli onigiri

Mettete in una scodella un po' di acqua fredda. Serve per bagnarvi le mani, almeno non vi ustionate quando apallotolate il riso.

Prendete il riso che avete precedentemente preparato , Sale .

Chiudete, appallotolate e modellate a vostro piacimento.

Metteteci una striscia di alga sul fondo ed il gioco è fatto .
Posta un commento