mercoledì 4 marzo 2015

onsen

Ancora Nobuko mi ha mandato una mail per parlarmi degli Onsen , che meraviglia . Quando sono stata in Giappone mi avevano sconsigliato di andarci perchè ho dei tatuaggi e li nn sono ben visti :(. La prossima volta non mi farò influenzare. Ecco cosa ci ha scritto Nobu Giappone, un paese con molti vulcani, ha oltre 2.000 sorgenti calde. I giapponesi sono ben noti per il loro divertimento nel bagno caldo .Spesso fanno brevi viaggi in sorgenti d’acqua calda per un paio di giorni. L'acqua delle sorgenti calde ha una temperatura di 25 gradi centigradi (77 gradi Fahrenheit) o superiore e contiene vari minerali e gas naturali. Calde balneazione inprimavera è un trattamento efficace per molte malattie croniche come reumatismi, gotta, nevralgie, e ipertensione. Per questo motivo, le sorgenti calde sono state utilizzate fin dall'antichità per idroterapia per tali malattie croniche. Oggi, tuttavia, le sorgenti calde sono sviluppati in località di grandi dimensioni dotate di servizi moderni. Le persone generalmente visitano le terme per rilassarsi e rimanere per un paio di giorni, mentre si godono i bagni caldi. Molte persone, fanno il bagno all'aperto. Questo rende i bagni esterni, che sono chiamati Rotemburo in giapponese, e sono molto popolari. Questi bagni esterni sono molto diverse dai moderni stabilimenti balneari.
Posta un commento