mercoledì 12 gennaio 2011

Nengajo

Che bello mi è arrivato un Nengajo
lo ha mandato Yuka a me e mia sorella 

per chi non lo sapesse ecco tutto sui Nengajo

I giapponesi hanno una tradizione tutta loro per la spedizione
delle cartoline del primo giorno dell'anno nuovo (年賀状 nengajō).
Questa tradizione è simile all'abitudine occidentale di spedirsi le cartoline natalizie.
Il loro scopo è quello di salutare e fare gli auguri agli amici e parenti lontani da casa,
un modo per mantenere stretti i legami con la propria famiglia.

Le cartolerie vendono tante  varietà di cartoline e molte di queste hanno il segno dell’anno nuovo tratto dallo zodiaco cinese,
stampati dei saluti convenzionali oppure entrambi.
Le cartoline oltre ad essere già prestampate con dediche e disegni possono avere anche degli spazi
affinché il mittente scriva un messaggio personale. Sono in vendita anche cartoline totalmente bianche,
con stampato soltanto il timbro dell’anno da festeggiare, in modo che la gente può
scrivere o disegnare i propri pensieri.
 Le cartoline prestampate con messaggi convenzionali e con disegnato l'animale
dell’anno sono in vendita ai grandi magazzini ed in tanti altri centri commerciali.
Anche i francobolli per le cartoline non precompilate vengono venduti con raffigurato l'animale dell'anno.
La tradizione non si è persa neanche con la popolarità delle e-mail, questo perché è un’usanza molto
sentita e considerata molto importante.


Se ho sbagliato qualcosa rivolgetevi a mia sorella sul blog  "Sara alla scoperta del giappone"
e lei che mi ha detto che è un Nengajo
Posta un commento