martedì 6 luglio 2010

PACHINKO


Il Pachinko è un gioco d'azzardo, è una specie di flipper ma non richiede nessuna abilità: basta semplicemente tenere ferma la mano ed osservare le vincite o le perdite. La cosa strana è che in tutte le sale da gioco c'è un rumore fortissimo. Ogni singola macchina infatti produce suoni come un videogioco ma oltre a questo il rumore più forte lo fanno le biglie d'acciaio che sono la componente principale di questo gioco.
Fare una partita con una trentina di biglie costa 100Yen, e in qualche ora si possono perdere o vincere migliaia di Yen. Tutte le sale di pachinko in Giappone sono gestite dalla Yakuza.
Per la legge giapponese non è possibile fare gioco d'azzardo e quindi nelle sale di pachinko non si vincono soldi ma solamente premi che vanno da un semplice pacchetto di caramelle a premi molto più pregiati. Per invogliare i giocatori uno dei premi consiste in un gettone d'oro posto all'interno di una scatoletta. Questi gettoni si possono cambiare in soldi veri andando in un "ufficio cambio" che si trova nei pressi delle sale di pachinko. Si tratta di due attività ufficialmente separate quindi: la sala di pachinko che come premio dà dell'oro ed un ufficio che "compra oro e paga in contanti"; questo consente alla yakuza di tenere aperte le sale invogliando i giocatori.

Le sale da gioco si trovano ovunque , io ne ho viste tantissime sono divise in più piani e alcuni a tema , sono così colorate e con tantissime immagini dei cartoni animati .
Purtroppo non  ho potuto giocare perché non mi andava di spendere neanche 1 minuto in quelle sale , mi è bastato vederle e ammirarle
Posta un commento